La comunità di Zoppola fa quadrato attorno alla casa di risposo di Castions, che sta combattendo in prima linea contro il Coronavirus. Per sostenere la struttura, scatta una raccolta fondi, lanciata da Nereo Moro. “Ogni comunità ha un punto di riferimento, un luogo simbolo che rappresenta per tutti un’istituzione, un luogo d’incontro. La Fondazione Micoli Toscano da sempre per Castions, ma anche per l’intero Comune di Zoppola, è stato un centro aperto alla collettività e ai tanti volontari che vi collaborano”. “Generazioni e generazioni di bimbi sono cresciuti nella scuola dell’infanzia e molti nonni hanno vissuto alla casa di riposo. Oggi questa grande comunità nella comunità sta attraversando una fase molto difficile a causa del Covid-19 ed è proprio nel momento del bisogno che il grande cuore della solidarietà inizia a pulsare”. Moro e alcuni sodalizi di Castions hanno, infatti, avviato una raccolta fondi per aiutare concretamente chi sta mettendo il cuore per le persone anziane. “L’invito è rivolto a tutti: aziende, singoli lavoratori e amici. Diamo il nostro libero contributo e aiutiamo con un gesto concreto che rimane nel tempo”.
Come donare: è possibile fare un versamento al conto corrente IBAN IT66 N 05336 64930 0000 3027 2569 causale “Emergenza Covid-19″ (da “ilFriuli.it” – lunedì 20 aprile).

AD OGGI LA SOMMA RACCOLTA E’ PARI A € 7.160,00

La Fondazione Micoli-Toscano ringrazia tutte le persone che così generosamente e disinteressatamente stanno contribuendo. GRAZIE

Castions 13 maggio 2020.

Chiudi il menu