La giornata tipo:

Le pratiche igienico- sanitarie, di norma, vengono svolte prima della colazione;
non esistono però regole rigide ed uguali per tutti.

  • Dalle ore 06:30 alle ore 08:00 le attività sono: igiene personale, cura della persona e vestizione.
  • Dalle ore 08:00 alle 09:00 viene servita la colazione nelle sale da pranzo; è possibile per gli Ospiti che ne avessero necessità, la distribuzione della colazione a letto. Somministrazione della terapia come prescritta dal medico curante.
  • Dalle ore 09.00 circa sono praticati: trattamenti infermieristici e riabilitativi, ginnastica di gruppo, visite mediche, interventi programmati.
  • Le attività di socializzazione, dialogo e uscite hanno inizio verso le 09:30.
  • Dalle 10:30 alle 12:00 attività di animazione.
  • Dalle ore 12:00 alle ore 13:00 viene servito il pranzo e viene somministrata la terapia farmacologica prescritta.
  • Dalle ore 13:00 alle ore 15:00 circa, riposo per gli Ospiti che lo desiderano.
  • Dalle ore 15:00 alle 18:00 gli Ospiti possono partecipare ad attività di animazione, socializzazione, uscite e attività ludico/motorie/riabilitative.
  • Dalle ore 18:00 alle ore 19:00 viene servita la cena e viene somministrata la terapia farmacologica prescritta.
  • Ore 19:30 attività finalizzate alla messa a letto degli Ospiti.
  • Ore 21:00 riposo degli Ospiti.

Ogni giorno, al mattino dalle ore 10:00 alle ore 10:30 e al pomeriggio, dalle ore 15:30 alle 16:30, un operatore distribuisce liquidi idratanti (acqua, the, succo di frutta). Diventa, nella vita quotidiana in Residenza, un rituale a cui l’Ospite partecipa volentieri ed è contemporaneamente un’attenzione rivolta alla sua salute.

Orari di visita

La Residenza per Anziani di Castions è una struttura aperta. La visita di parenti, amici, conoscenti e volontari è fondamentale al fine di promuovere la vita di relazione degli Ospiti e rendere più serena la loro permanenza. Gli ospiti sono liberi di uscire quando più lo reputano opportuno. Tuttavia è consigliabile che gli ospiti non autosufficienti escano accompagnati dalla struttura, previa comunicazione all’infermiere di nucleo, firmando nel registro uscite; è anche comunque consigliabile chiedere il parere del proprio medico curante per quanto riguarda le eventuali uscite.

Non sono previsti orari di visita in quanto una delle convinzioni della Fondazione è quella di favorire al massimo la partecipazione dei familiari.  Tuttavia per non influire sulle regolari attività quotidiane, garantire la continuità del servizio di assistenza e la tutela della privacy, è importante osservare alcune regole semplici. Si raccomanda ai familiari/visitatori di non accedere nelle camere durante l’igiene degli Ospiti e di attendere all’esterno durante le attività assistenziali e sanitarie per non interferire nelle attività degli operatori. I visitatori non possono accedere alle sale da pranzo durante l’orario dei pasti, salvo espressa autorizzazione concessa dalla Direzione o dal Responsabile del Governo Assistenziale. 

Rapporti con i familiari

Viene garantito il diritto all’informazione attraverso apposite bacheche in cui possono trovare informazioni necessarie all’accoglienza e alle iniziative svolte nella Residenza della Fondazione e tramite il sito internet della Fondazione.

Viene garantito un incontro settimanale tra i referenti dei servizi e i familiari, per il mantenimento dei rapporti di corretta informazione e trasparenza.

Il Responsabile del Governo Assistenziale insieme ai referenti dei servizi (sanitario, socioassistenziale) ricevono i familiari ogni martedì dalle ore 15:00 alle ore 16:00, senza appuntamento, nella sala dedicata (salone polifunzionale 2° piano). 

Chiudi il menu